Skip to main content

Strumenti Google per Webmaster

Negli anni il marketing tradizionale ha subito un progressivo cambio di rotta dirigendosi verso il mondo digitale.

Per attuare una strategia Seo e la promozione di prodotti e servizi, in commercio vi si trovano diversi interessanti Tools, alcuni di questi a pagamento ed altri gratuiti. Tra questi ultimi, oggi citiamo i 4 migliori strumenti Google attualmente presenti, che consentono anche ai meno esperti di seguire in modo dettagliato le fasi di gestione e promozione di pagine web.

Search Console

Search Console è una piattaforma che ci aiuta ad implementare, nel migliore dei modi, il nostro sito web nel motore di ricerca Google. Con esso infatti possiamo controllare eventuali errori presenti nel nostro sito, correggerli ed avere una chiara e precisa panoramica dello stato di Indicizzazione delle pagine del sito(vedi Crawler). In aggiunta questo tools ci consente di valutare il livello “mobile friendly” del sito, cosa molto importante, in quanto il 70% del traffico è ormai proveniente da smartphone.

Google Analytics

Google Analytics è un potente strumento di analisi che ci consente di valutare le performance, in termini numerici, delle nostre pagine web. Grazie ad esso è possibile filtrare i dati in qualunque modo si voglia. Consente oltre ciò, di avere una chiara panoramica di tutti gli utenti del web ed il loro percorso attraverso le nostre pagine del sito. Maggiori informazioni su Google Analytics.

Google Adwords

Se abbiamo bisogno di attuare una politica pubblicitaria, ci viene incontro Google Adwords. Questo tools consente di effettuare campagne pubblicitarie sia su motore di ricerca, sia sulla rete display, basate su un elenco di parole chiave. Lo strumento ci offre anche l’opportunità di guardare lo storico di alcune parole chiave ed in caso di necessità, esso le genera automaticamente. Maggiori informazioni su Google Adwords.

Google Trends

Nel caso in cui abbiamo l’esigenza di conoscere le parole chiave più usate in un determinato periodo e le ricerce di tendenza, Google Trends è lo strumento giusto per noi. Con esso possiamo osservare l’andamento delle singole parole chiave e valutarne la loro direzione, se in crescita o in discesa. Utile soprattutto se si offrono servizi di stagionalità.

Concludendo, chiunque abbia una posizione sul web può utilizzare questi semplici strumenti offerti da Google. Nonostante questo, alcuni di essi per essere sfruttati appieno hanno bisogno di essere conosciuti a fondo, magari acquisendo anche le loro certificazioni, si parla in questo caso di Analytics e Adwords.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *